Eventi

Post-Tradition / Incontro con 108 e

Da Domenica   05/03/2017


Ingresso Gratuito con tessera Arci 

Si inaugura il 5 marzo alle ore 19 la mostra PostTradition, patrocinata dal comune di Muggiò e curata da Sara Cusaro e Marco Roberto Marelli, che mette a confronto e in dialogo le opere di Guido Bisagni-108 e Giulio Zanet.

Per l'occasione siamo lieti di proporre presso il nostro circolo, un evento collaterale di approfondimento con i due artisti, con l'intento di conoscere e promuovere su Monza e Brianza le più attuali ricerche in ambito artistico.

Ore 19 APERITIVO
Ore 21 DIALOGO CON 108 E GIULIO ZANET

INGRESSO LIBERO CON TESSERA ARCI
Aperitivo: 5 euro con birra piccola, 7 euro con birra media/cocktail

///

108 (Guido Bisagni)
Nasce ad Alessandria nel 1978, dove vive e lavora. Invitato all'esposizione Nusign 2.4 a Parigi nel 2004, mostra dedicata al nuovo graffitismo europeo, e a dipingere all’Arsenale con J.R. e Daim (durante la Biennale di Venezia del 2007), nel 2008 è a Los Angeles per Nomadaz presso lo Scion Space. Nel 2014 partecipa alla biennale di arte urbana di Mosca Artmossphere e nel gennaio 2015 prende parte alla grande collettiva Mapping the City curata da Rafael Schacter alla Somerset House di Londra. Attivo fra gallerie private, spazi pubblici e i muri delle città a gennaio 2017 realizzerà una grande mostra a Lione
https://www.facebook.com/108nero/

Giulio Zanet
Nato nel 1984 a Colleretto Castelnuovo, paese montano in provincia di Torino, vive e lavora a Milano. Nel 2008 partecipa alla collettiva Master of Brera, Liu Hiusu Art Museum di Shangahi. Nel 2012 è finalista al Premio Lissone, partecipa alla collettiva Crises and Rises, Istitut Francais - Palazzo delle Stelline, Milano e nel 2013 è presente alla Biennale di Venezia con il progetto We have arrived nowhere. Nel 2014 entra a far parte della collezione Artist Pension Trust di Londra e collabora alla creazione della collezione autunno/inverno 2014-15 con la stilista Giulia Marani
http://giuliozanet.tumblr.com/

Sito della mostra https://posttradition.wordpress.com/